Pagamenti telematici spese di Giustizia

Genius permette al Professionista di effettuare i pagamenti telematici delle spese di giustizia, del contributo unificato e dei diritti di copia e di cancelleria, nel rispetto delle disposizioni del DM 44/2011.

E' possibile eseguire in modalità telematica i pagamenti relativi a spese di giustizia, diritti e contributo unificato così come previsto dalla normativa vigente, dal Codice dell'Amministrazione Digitale (D. Lgs 82/2005) e dal D.M. 44 del 12 febbraio 2011. L'attestazione dell'avvenuto pagamento è un documento informatico in formato xml rilasciato e firmato digitalmente dal soggetto autorizzato ad erogare servizi di pagamento e da questi firmato digitalmente. Il documento informatico ha valore "liberatorio" per il soggetto a nome del quale è stato eseguito il pagamento.

A fronte di un'operazione di pagamento, Genius restituisce al Professionista una ricevuta telematica RT di avvenuto versamento che può essere utilizzata sia nell'ambito di un flusso telematico di deposito (a norma del DM 44/2011) sia in modalità tradizionale. La ricevuta RT contiene sia, l'identificativo univoco di pagamento, sia la causale di ogni singolo versamento, sia l'istituto attestante l'avvenuto pagamento.

La ricevuta telematica riporta inoltre l'esito dell'avvenuto pagamento.

 Attendere!